Ristorante Diana
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Al Diana mangerei tutta la settimana
 

Ristorante tipico Trieste Diana

 

Piatti tradizionali della cucina triestina

 
 
 
 
 
Scopri
 

LA NOSTRA STORIA

 
Quando entri nel nostro locale puoi respirare i profumi della tradizione, quelli della cucina tipica triestina. Sono profumi intensi e inebrianti che da cinquant’anni ci permettono di offrire piatti classici, semplici, gustosi e genuini. Diana è un ristorante tipico a Trieste, situato sull’Altopiano Carsico, nei pressi del capolinea dello storico tram di Opicina. In estate, oltre alla sala interna, attrezziamo il nostro giardino dove pranzare o cenare all’aperto.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tradizione
 
e semplicità
 
 
 
 
 
Scopri
 

LA NOSTRA CANTINA

 
Cosa c’è di meglio di un buon vino per accompagnare delle gustose pietanze? Magari finire il pasto con un’ottima grappa! Cosa aspetti? Vieni nel Ristorante Diana, ordina i tuoi piatti preferiti e consulta la carta dei vini, bianchi e rossi, nazionali ed esteri, o scegli uno dei nostri vini al calice. Se sei un amante dei distillati hai solo l’imbarazzo della scelta: abbiamo una selezione di rum, brandy italiani e spagnoli, whisky e grappe, tra cui quelle tipiche del Friuli Venezia Giulia.
 
 
 
 
 
Carne e pesce
 
di prima scelta
 
 
 
 
 
Scopri
 

IL NOSTRO MENU

 
I piatti preparati nel Ristorante Diana sono la traduzione delle ricette tradizionali alle quali si affianca la ricerca di nuovi accostamenti di ingredienti che danno vita a gustose pietanze. Accanto alle classiche ricette, in alcuni periodi dell’anno, trovano posto anche piatti a base di carne di struzzo, bisonte e manzo di Kobe Wagyu. Da noi puoi trovare specialità di carne e di pesce fresco, ricchi antipasti e ottimi secondi, contorni con verdure e ortaggi di stagione, formaggi e dolci della casa.
 
 
 
 
 
Scopri
 

I NOSTRI PIATTI TIPICI

 
A farla da padrona nel Ristorante Diana è sicuramente la tradizione. Nei piatti tipici della cucina triestina puoi ritrovare i sapori di una volta. Prova la minestra di pasta e patate, arricchita da pezzetti di pomodoro, il brodo con gnocchetti di semolino all’uovo, ideale in una giornata di bora, il bollito misto accompagnato da stuzzicanti salse, la trippa con i fagioli o la polenta abbrustolita. E per concludere in dolcezza, scegli un dessert come la sfogliata alla crema strudel di mele o di susine gialle.